L'artigianalità contadina come vero valore aggiunto dei nostri vini

Da bambino accompagnavo abitualmente mio padre o mio nonno nei campi. Erano contadini autentici, consapevoli e orgogliosi dell’alta qualità loro prodotti. Si muovevano sicuri e determinati anche quando dal loro sguardo intuivo preoccupazione o fatica. Non sempre la mia naturale curiosità infantile era opportuna; talvolta sceglievo il momento sbagliato, ma le mie domande trovavano sempre una risposta, un consiglio o un esempio pratico da imitare. Col tempo è stato quindi facile per me apprendere dalle loro parole e dalle loro mani i segreti di quel mondo contadino e capire quanto quel mondo fosse depositario di una cultura rurale millenaria da non disperdere e da valorizzare, imprescindibile se l’obiettivo è produrre colture di qualità.

All’interno di Terre del Marchesato quella cultura è ancora oggi la radice di tutto: comprende le conoscenze che ci consentono di adottare sistemi di coltivazione sempre meno invasivi e sempre più rispettosi del territorio di Bolgheri, orienta la continua ricerca della qualità dei nostri vini e la nostra tensione verso l’innovazione tecnologica, che deve mantenersi in costante equilibrio con la tradizione.

Oggi infatti grazie a professionalità, nozioni scientifiche e tecnologie più evolute possiamo accrescere il nostro sapere e migliorare le nostre tecniche, ma sappiamo bene che in vigna non sono ammesse scorciatoie. La qualità di un vino la si persegue rispettando con pazienza i cicli naturali della terra e dei suoi frutti, imparando a misurarsi col clima e con le stagioni, affinando giorno dopo giorno la manualità e migliorando la cura dei dettagli.

Salvaguardare e valorizzare la conoscenza artigianale della nostra tradizione contadina è una delle sfide che Terre del Marchesato si è imposta… perché solo attraverso le nostre radici possiamo trasferire alle uve e ai vini determinate qualità, note aromatiche, caratteristiche stilistiche ed unicità che il nostro terroir e la nostra sensibilità sono in grado di esprimere.

 

Filosofia produttiva

Il mercato globale del vino è in costante fermento e, così come i gusti del pubblico, si evolve di giorno in giorno. L’innovazione è necessaria per restare competitivi e far crescere la qualità ma al contempo deve essere subordinata all’identità di un prodotto fortemente legata alla tradizione. Il punto di riferimento per mantenere costante questo equilibrio è rappresentato dalle nostre radici contadine: un valore aggiunto di artigianalità, capacità manuali, sensibilità e antichi saperi che ci consentono, attraverso una viticoltura sostenibile, di rispettare il nostro terroir, salvaguardare le caratteristiche naturali delle nostre uve ed esaltare il carattere e il gusto dei nostri vini.

Vision

Preservando l’espressione naturale delle nostre uve attraverso un sapiente mix di innovazione, tradizione familiare, artigianalità e rispetto per una viticoltura sostenibile vogliamo riuscire ad elevare costantemente la qualità dei nostri vini in modo che siano interpreti e garanti della natura, della storia e della cultura del territorio di Bolgheri.

Mission

Essere riconosciuti come l’azienda familiare per eccellenza all’interno del contesto vitivinicolo di Bolgheri offrendo ai nostri clienti una gamma di vini di altissima qualità capaci di offrire un’esperienza di gusto unica e coinvolgente.

Prenota subito la tua degustazione

Visita con degustazione “CLASSIC”
Visita con degustazione “CLASSIC”
Prenota ora in: ITALIANO Prenota ora in: INGLESE
Degustazione “SENSORIALE”
Degustazione “SENSORIALE”
Prenota ora
Visita con degustazione “GOLOSA”
Visita con degustazione “GOLOSA”
Prenota ora
Wine Club Degustazione “VECCHIE ANNATE”
Degustazione “VECCHIE ANNATE”
Scopri di più

© Copyright 2019 | Fattoria “Terre del Marchesato” di Fuselli Maurizio | P.IVA: IT01204890493